DemoDemo
  • 1
  • 8
  • 3
  • 4
  • 5
  • 7
  • 6
  • 2
  • Home
  • Omelie a Casa Santa Marta

Senza lo Spirito non capiamo la verità, aprirsi a sue sorprese

La Chiesa va avanti grazie alle sorprese dello Spirito Santo. E’ uno dei passaggi dell’omelia di Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Soffermandosi sulla predicazione del Vangelo ai pagani, narrata negli Atti degli Apostoli, il Pontefice ha sottolineato che anche oggi bisogna avere “coraggio apostolico” per non rendere “la vita cristiana un museo di ricordi”. 

Leggi tutto

StampaEmail

La nostra è la Chiesa dei martiri, uniamoci ai fratelli perseguitati

“La nostra Chiesa è Chiesa dei martiri”. Nella Messa mattutina a Casa Santa Marta, soffermandosi sulla lapidazione di Santo Stefano, Papa Francesco ricorda con parole commosse quanti oggi sono perseguitati e uccisi perché cristiani. E sottolinea che ci sono anche “martiri nascosti” che cercano strade nuove per aiutare i fratelli e per questo vengono perseguitati dai “Sinedri moderni”. 

Leggi tutto

StampaEmail

Umiltà cristiana non è masochismo ma amore

L’umiliazione per se stessa è masochismo, mentre quella subita e sopportata in nome del Vangelo rende simili a Gesù. Lo ha ribadito Papa Francesco all’omelia della Messa in Casa S. Marta, invitando i cristiani a non coltivare mai sentimenti di odio, ma a darsi il tempo di scoprire dentro di sé sentimenti e atteggiamenti che piacciono a Dio: amore e dialogo. 

Leggi tutto

StampaEmail